Autorizzazione paesaggistica semplificata
( [I proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili ed aree di interesse paesaggistico] hanno l'obbligo di presentare alle amministrazioni competenti il progetto degli interventi che intendano intraprendere, corredato della prescritta documentazione, ed astenersi dall'avviare i lavori fino a quando non ne abbiano ottenuta l'autorizzazione. [...] sono stabilite procedure semplificate per il rilascio dell'autorizzazione in relazione ad interventi di lieve entità. urn:nir:stato:decreto.legislativo:2004-01-22;42~art146 )

Iter

L'iter del procedimento è definito in dettaglio al Capo II del Decreto del Presidente della Repubblica 13/02/2017, n. 31 e il termine complessivo di conclusione è di 60 giorni dalla presentazione della domanda.

Rilascio di provvedimenti finali
Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente è emesso un provvedimento (Legge 07-08-1990, n. 241, art. 2). Per ottenere il rilascio del provvedimento consulta la sezione servizi connessi
Durata massima del procedimento amministrativo
60 giorni
Pagamenti
Marca da bollo 16,00 €
Diritti di segreteria o di istruttoria: 155,00 €
Diritti di segreteria o di istruttoria: (autorizzazioni paesaggistiche) 78,00 €
Diritti di segreteria o di istruttoria: (accertamento di conformità) 155,00 €

Procura
L'istanza può essere presentata da un procuratore, che deve sottoscrivere la Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa dal procuratore.
Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di rilascio di autorizzazione paesaggistica o accertamento di compatibilità paesaggistica
Copia del documento d'identità
Dichiarazione di pagamento dell'imposta di bollo
Documentazione fotografica a colori
Elaborati grafici
Relazione paesaggistica semplificata
Ulteriori immobili oggetto del procedimento
Ulteriori soggetti coinvolti nel procedimento
Ultimo aggiornamento: 24/08/2021 16:05.29